Leonardo da Vinci Leonardo da Vinci
News > GUIDA AL VINO 01.07.2021

Vermentino: storia, caratteristiche e abbinamenti

Il Vermentino è uno dei grandi vini bianchi italiani ed è un vino che non ti delude mai. Semplice, pulito, solitamente minerale e dal gusto marino, è straordinariamente versatile e alle volte deliziosamente complesso nel gusto quanto un Sauvignon Blanc.

Vermentino: storia e diffusione del vino

Il Vermentino un vitigno a bacca bianca diffuso in Sardegna, Liguria e Toscana, le cui origini sono discordanti. Pare sia nato in Spagna e poi da lì si sia diffuso in Italia e in alcune regioni francesi, come il Languedoc-Roussillon, dove è noto come “Malvoisie Précoce d’Espagne” o “Malvoisie à gros Grains”, e la Corsica, dove è l’uva bianca più coltivata. I Vermentini italiani più pregiati provengono dalla regione Sardegna, specialmente dalla parte nord-orientale dell’isola, nella zona della “DOCG Vermentino di Gallura”. In Liguria lo si trova un po’ ovunque, ma è nella zona dei Colli di Luni, sotto La Spezia che trova il suo microclima ideale. In Toscana, invece, il Vermentino è diffuso lungo le colline ai piedi delle Alpi Apuane, in provincia di Massa-Carrara, nella zona della Maremma toscana e anche sull’Isola d’Elba. È qui che il Vermentino ha acquisito caratteristiche varietali che lo rendono nettamente distinguibile dal Vermentino ligure o dal Vermentino sardo.

Vermentino: caratteristiche del vino

Una caratteristica riconoscibile del Vermentino è la sua tipica leggerezza e freschezza. Si tratta in generale di un vino bianco secco dalle note agrumate, floreali ed erbacee di fiori bianchi, timo e basilico su un lieve sottofondo fruttato. Chiude solitamente minerale, ricordando sentori salini di salsedine. Nelle collezioni di Cantine Leonardo da Vinci sono presenti due vini Vermentino: Streda Vermentino Toscana IGT della linea Villa da Vinci e il Vermentino Toscana IGT della linea Leonardo da Vinci Vitruviano. Il primo porta al naso un netto profumo di pesca e fiori bianchi, delicato ed avvolgente; il secondo richiama la tipica fragranza aromatica varietale attraverso un ampio bouquet floreale che con l’invecchiamento evidenzia un lieve sentore minerale di pietra focaia.

Vermentino: abbinamenti cibo e vino

Il Vermentino è un vino bianco profumato e di facile beva, che può essere apprezzato in abbinamento ad un’ampia varietà di piatti della tradizione italiana. Dal pesce bianco a pesci più grassi come il salmone, i molluschi e i crostacei, oppure carne bianca, così come piatti di pasta al pesce, al pesto o alle verdure: sono tutti ottimi abbinamenti gastronomici per un buon calice di Vermentino.