Leonardo da Vinci Leonardo da Vinci
News > FOOD & WINE 07.10.2019

Leonardo Genio del vino alla Milano Wine Week

Nell’anno delle celebrazioni del Genio, la Leonardo da Vinci S.p.A. presenta alla Milano Wine Week “Leonardo Genio del Vino”, un ampio progetto culturale che fa luce su un aspetto poco noto della personalità di Leonardo in qualità di esperto enologo fino alla produzione di collezioni di vino a lui ispirate.

La Milano Wine Week, manifestazione milanese che celebra le eccellenze enologiche italiane, dal 6 al 13 ottobre 2019 sarà la cornice per raccontare l’importante lavoro di ricerca, indagine e analisi alla base del progetto, nato dalla scoperta di un lato inedito di Leonardo come winelover e winemaker. Leonardo aveva un rapporto autentico e quotidiano con il vino e dall’osservazione e il rispetto della natura aveva intuito una serie di buone pratiche per poter ottenere un vino privo di difetti.

?La Leonardo da Vinci S.p.A si è dedicata al recupero del contributo del Genio al mondo del vino, attraverso il coinvolgimento di un gruppo di esperti come Alessandro Vezzosi, importante studioso di Leonardo Da Vinci, che ha setacciato la letteratura leonardiana, dedotto il suo rapporto con la natura, l’agricoltura e il mondo del vino e Luca Maroni, analista sensoriale, che ha tradotto le indicazioni di Leonardo in un metodo a cui riferire le tecniche odierne.

Testimonianza dell’inedita versione di Leonardo, geniale anche nel vino, è la lettera inviata nel 1515 dal Genio al suo fattore di Fiesole: è qui che infatti si trovano le osservazioni metodologiche di Leonardo, tecniche di vinificazione ad oggi date per assodate ma che per l’epoca erano pionieristiche - come la massimizzazione della qualità dell’uva, la concimazione della vite con sostanze basiche, e l’ottimizzazione della trasformazione enologica attraverso la fermentazione in botti chiuse e frequenti travasi.

Queste indicazioni sono state assunte come linee guida dallo staff tecnico, agronomico ed enologico della Leonardo da Vinci S.p.A. per la definizione di un Metodo Leonardo® che, grazie all’utilizzo delle moderne tecniche vitoenologiche, permetta di realizzare l’obiettivo di Leonardo: ottenere prima uve, quindi vini di eccellente qualità.

Il Metodo Leonardo® oggi è capitolato viticolo ed enologico – esclusivo e segreto – della Leonardo da Vinci S.p.A. che lo condivide con fidate cantine in tutta Italia che si impegnano ad adottarlo. Il meglio della produzione viene poi conferito alla Leonardo Da Vinci Spa per la sua distribuzione. L’applicazione di questo metodo è raccolto oggi nella produzione di 5 collezioni di vino, rappresentative dell’eccellenza vitivinicola italiana.